Skip to «China Forum» per il Dialogo di Civiltà Full Site Menu Skip to main content
16 aprile, 2021

Nuovi approcci cinesi all'educazione umanistica

Nuovi approcci cinesi all'educazione umanistica Video Player

Showing the Nuovi approcci cinesi all'educazione umanistica Video

Gli ultimi due decenni hanno visto le università cinesi compiere sforzi innovativi per rafforzare l'istruzione umanistica, attingendo a una serie di risorse tra cui la tradizione confuciana e modelli di educazione liberale esistenti in tutto il mondo. Il China Forum for Civilizational Dialogue ha riunito un gruppo di esperti per affrontare tre domande chiave: come si spiega il rilancio dell'educazione umanistica in Cina? Quali sono le sue linee principali e le sue versioni? Come si relaziona, almeno in parte, alle sfide più ampie dello sviluppo economico e sociale che il paese deve affrontare?

Il China Forum—una collaborazione tra la Georgetown University e La Civiltà Cattolica—riunisce accademici e personalità pubbliche cinesi con partner internazionali, per discutere sfide comuni all'intersezione tra cultura, etica e società globale. Attraverso seminari accademici, eventi pubblici e una piattaforma online, il Forum Cinese si concentra inizialmente su tre argomenti: la crisi ecologica globale, l'educazione umanistica per un'era globale e l'etica dell'intelligenza artificiale.

L'evento ha coinciso con il primo anniversario dell'edizione cinese de La Civiltà Cattolica

Partecipanti

Benoit Vermander

Benoît Vermander

Benoît Vermander è professore di studi religiosi presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università Fudan. Dirige anche lo Xu-Ricci Dialogue Institute di Fudan. Molte delle sue pubblicazioni trattano le religioni cinesi e gli incontri interreligiosi in Asia orientale. Tra le sue pubblicazioni: Shanghai Sacred (2018, con Liz Hingley e Liang Zhang), Corporate Social Responsibility in China (2014) e Light in the Night: Art, Life, Philosophy (2019, con Li Shuang). 

Kathryn Temple

Kathryn Temple

Kathryn Temple è professore presso il Dipartimento di inglese presso la Georgetown University dove insegna dal 1994. È specializzata nello studio del diritto e delle discipline umanistiche. Tra le sue pubblicazioni: Loving Justice: Legal Emotions in William Blackstone’s England (2019) e il Research Handbook on Law and Emotions (2021). Le sue attività di sensibilizzazione per la cultura umanistica includono il lavoro con veterani militari e detenuti.

Xiang Shuchen

Shuchen Xiang

Shuchen Xiang è assistente professore di filosofia presso il Dipartimento di Filosofia e Studi Religiosi e presso l'Istituto di Filosofia Straniera dell'Università di Pechino, Cina. Ha ricevuto la sua formazione universitaria presso l'Università di Cambridge e si è estesa presso istituzioni britanniche, statunitensi e tedesche. Ha conseguito il dottorato di ricerca in filosofia presso l’Università Humboldt di Berlino in co-tutela con il King's College di Londra.

Tongdong Bai

Tongdong Bai

Tongdong Bai è Dongfang Chair Professor of Philosophy presso l'Università di Fudan in Cina e Global Professor of Law presso l'Università di New York School of Law. Ha pubblicato due libri in inglese: China: The Political Philosophy of the Middle Kingdom (2012) e Against Political Equality: The Confucian Case (2019). È Direttore di un master in lingua inglese e di un programma in filosofia cinese presso l'Università di Fudan, che ha lo scopo di promuovere gli studi di filosofia cinese nel mondo.

Daniel Bell

Daniel A. Bell

Daniel A. Bell (moderatore) è decano della School of Political Science and Public
Administration presso la Shandong University (Qingdao). Tra i suoi libri: Just Hierarchy: Why Social Hierarchies Matter in China and the Rest of the World (2020, co-autore con Wang Pei), The China Model (2015), China's New Confucianism (2010), Beyond Liberal Democracy (2006), East Meets West (2000) e The Spirit of Cities (2011, scritto in collaborazione con Avner de-Shalit).

Thomas Banchoff

Thomas Banchoff

Thomas Banchoff è vicepresidente per l'impegno globale presso la Georgetown University e professore presso il Dipartimento di governo e la Walsh School of Foreign Service. È membro senior del Berkley Center for Religion, Peace, and World Affairs di Georgetown, che ha guidato come direttore fondatore dal 2006 al 2017. La sua attività di ricerca verte su questioni etiche e religiose nella politica mondiale.